Servizio Civile

Il Servizio Civile è un periodo generalmente pre-lavorativo in cui i giovani hanno l’opportunità di impegnarsi in attività socialmente utili e allo stesso tempo formarsi con l’apprendimento di un lavoro e inoltre è considerato credito formativo per l’università. Il Servizio Civile Nazionale dura 12 mesi con un minimo di 30 ore settimanali e di 1400 ore annuali.

Le prime forme di questa attività si possono far risalire alla vecchia “obiezione di coscienza” per chi non intendeva prestare servizio militare obbligatorio. Con la legge 64 del 6 Marzo 2001 si è avuta la trasformazione da obiezione in servizio civile, aperto a questo punto anche alle donne e ad i non idonei al servizio militare, su base volontaria. L’organo dello Stato che gestisce il Servizio Civile Nazionale è l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile (UNSC) presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Presso il comitato di Piombino è attiva la sede locale di Arci Servizio Civile, un’associazione di coordinamento di differenti associazioni composta da ARCI, Arciragazzi, Legambiente, Uisp, Auser che ha come finalità la promozione della cultura e favorisce la creazione di una rete internazionale delle esperienze di servizio civile. L’Arci Servizio Civile ha sempre dato importanza a questa promozione del volontariato e dalla creazione nel 1986 è sempre stato un punto di riferimento per le altre associazioni e, dal 2001 ne è diventato titolare.

L’UNSC finanzia annualmente i progetti presentati dagli enti, che possono svolgersi sia in Italia che all’estero. Possono partecipare alla selezione per la realizzazione dei progetti i giovani che alla data di scadenza del bando abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età, e che siano in possesso della cittadinanza italiana. È prevista una retribuzione giornaliera di 14,46 € per 30 giorni al mese per un totale mensile di 433,80 €.

 

Arci Servizio Civile Piombino